Perla Scandinava

"Non ci sono cattivi inverni ma solo cattivi vestiti"

Quel pasticciaccio brutto per via dell’Eluana

Il titolo del post vi appare impertinente?

Se così fosse ce ne scuseremmo prontamente, nondimeno ci appelleremmo alla vostra benevola pazienza, invitandovi a focalizzare quanto, vieppiù, di irriverente si è detto e scritto su Eluana Englaro da alcuni anni a questa parte.

L’Eluana, come da buon settentrionale Beppino Englaro chiama la figlia, si trova da sedici anni in stato di coma vegetativo.

E’ morta? E’ viva? Sembra non sia possibile stabilirlo con certezza, anche se, dovendo stare alle dichiarazioni di coloro che la considerano morta, ci verrebbe da credere che Eluana sia ben viva e vitale.

Sarà che, per educazione e per cultura, abbiamo sviluppato una forma di sano cinismo e un bisogno di protendere i nostri ragionamenti verso la purezza della logica, noi ci sentiamo in imbarazzo quando i molti iscritti al “partito” di Beppino Englaro affermano che una persona ormai morta sta, tutto considerato, provando dolore fisico e morale.

Forse costoro, in preda ad uno stile troppo gridato nel sostenere le proprie istanze, finiscono col non sentire la contraddizione insita nelle loro tesi. Continua a leggere

22 settembre 2008 Posted by | Uncategorized | , , , , , , | 12 commenti