Perla Scandinava

"Non ci sono cattivi inverni ma solo cattivi vestiti"

Del senno di poi…

Natale 1979, l’Armata Rossa viola i confini dell’Afghanistan. I carri armati sovietici penetrano nel paese, danno inizio ai bombardamenti, distruggono villaggi e massacrano intere famiglie di civili. Quella sanguinosa occupazione sarebbe potuta durare anni se, su richiesta degli USA, la comunità internazionale non si fosse sollevata compatta e unanime contro l’ennesimo atto imperialista dell’URSS. Continua a leggere

Annunci

1 ottobre 2008 Posted by | Uncategorized | , , , , , , , , , | 15 commenti